Boschendal , una splendida tenuta ricca di edifici storici ,che si trova tra le incantevoli montagne di Simonsberg e Drakenstein ad un ora di macchina da Cape Town , tra Stellenbosh e Franschhoek , rivela tutta la sua essenza e straordinaria bellezza appena si arriva, immersa in una valle di 1800 ettari. Scoprire e conoscere questa Farm, è davvero fantastico perché tutto il suo splendore, e la sua storia le donano uno spirito unico e avvincente. Qui avrete la possibilità di immergervi nel fascino della seconda fattoria vinicola più antica del Sudafrica, risale infatti al 1865, dove generazioni di famiglie vi hanno lavorato, intrecciando storie di vita e di vino. Un ambiente spettacolare e bio-diversificato, dove oltre 600 specie di Fynbos e 1000 ettari di riserva protetta si intrecciano con i frutteti della tenuta, animali liberi al pascolo che ” lavorano ” assiema gli agricoltori per rivitalizzare i terreni, e far si che vi sia una produzione e coltivazione BIODINAMICA dei prodotti della fattoria, così la natura permette di creare magnifici piatti, da degustare presso i due ristoranti presenti a Boschendal.

Il primo proprietario fu Jean Le Long, uno dei 200 Ugonotti fuggiti dalla persecuzione religiosa dalla Francia. La terra gli fu concessa dalla Compagnia Olandese delle Indie Orientali nel 1688, e negli anni successivi passò ad altre famiglie, che ne completarono i lavori di costruzione della fattoria, e tra le proprietarie ci furono anche due donne, Claudine Lombard che acquistò la proprietà nel 1727, sposata in età molto giovane e lasciata sola con ben 4 figli dopo la morte del marito, recuperò le sue perdite e coltivò la tenuta di Boschendal seguita dalla figlia, per quasi un secolo

” COLTIVARE E CUCINARE CON LA NATURA, NON CONTRO DI ESSA “

Un luogo che vi fa sentire in un perfetto equilibrio armonico, tra voi e la natura che la circonda, dove potrete scegliere di visitarla a piedi o a cavallo.. e tra una passeggiata e l’altra concedervi un frutto direttamente dall’albero, perché qui tutto viene condiviso con voi. Lo splendore di Boschendal non è sempre stato così, fino a cinque anni fa infatti la fattoria era in rovina con pochi dipendenti che prestavano lavoro, ma grazie a investimenti importanti ecco che ad oggi la bellezza di 550 persone lavorano ogni giorno per farsi che la magia del luogo risplenda sempre. Sono stati piantati circa 600.000 alberi da frutto e portato avanti un ambizioso progetto di agricoltura rigenerativa per ripristinare l’ecologia del suolo. Le esperienze vissute qui, rivelano la magia della vita di campagna, e Boschendal si basa su dei principi fondamentali che le danno unicità, quali la CONSERVAZIONE, lavorando con la natura e proteggendo l’ecosistema, il senso di COMUNITÀ’ , le persone che vi lavorano contano, aiutano ogni singola persona a sviluppare il massimo delle loro potenzialità, e che alle loro famiglie venga assicurata una certa ” salute “. COMMERCIO, perché essa rappresenta una fonte di reddito per tutto lo staff, aiuta a preservare l’ambiente e investire sulla popolazione con i suoi profitti, ed infine CELEBRAZIONE perché questo luogo coltiva un idea di una qualità della vita migliore.

LA FILOSOFIA NEI VINI

Uno straordinario patrimonio vinicolo di quasi 300 anni, miticolosamente ricreato anche nella produzione di una gamma di vini , unendo tradizione e innovazione moderna. Vini classici e dai sapori fruttati che rispecchiano appieno l’integrità ecologica di Boschendal; Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon , Merlot e Shiraz, realizzati con attenzione passione, da Winemaker dedicati ai soli rossi ed altri ai soli bianchi. Boschendal è anche famosa per la produzione del suo MCC, infatti propone una linea che è composta da MCC BRUT, BRUT ROSE‘, GRAND CUVEE’ BRUT, JEAN DE LONG, un PRESTIGE CUVEE’ BLANC DE BLANC e il DEMI SEC. Tutti sprigionano la vivacità e l’energia di questa tenuta.

APPROPOSITO DI VINO…

La CELLAR DOOR WINE TASTING è un ambiente informale e rilassato che vi permette di degustare i vini della tenuta, come per esempio la ” BOULE AND BUBBLY ” nella quale vi potrete godere i fantastici MCC e giocare ad un tradizionale gioco Francese. Nei mesi estivi vi è la possibilità di visitare i vigneti , mentre in quelli invernali Boschendal offre delle visite più dettagliate della cantina. La MANOR HOUSE , la casa padronale risalente al 1812 ospita le migliori esperienze di degustazione e abbinamenti ai vini, infatti potrete fare un percorso sensoriale storico


E’ ORA DI MANGIARE!

Come ben sapete, Città del Capo pone le sue radici come stazione di ristoro, in qui cibo e vino sono sempre stati generosi, le fattorie presenti hanno sempre dato ospitalità , prodotti agricoli freschi e di qualità, e nei ristoranti di Boschendal è ancora così. I due ristoranti presenti nella tenuta offrono esperienze culinarie ricche di autenticità, con cibo gustoso e ricco proveniente dalla Boschendal Farm, dalla generosa valle di Franschhoek , e da piccoli produttori circostanti , tutto rigorosamente etico e sostenibile. Al THE DELI, magari in un tavolo posto sotto le querce , vi è la possibilità di fare colazione e pranzo, mentre la cena viene servita la domenica e il martedì , con ricchi piatti stile bistrò che sazieranno non solo il vostro appetito ma anche l’anima.

THE WERF RESTAURANT situato nell’originale e magnificamente restaurata cantina della Manor House, presenta invece piatti contemporanei, con un tocco etnico. La carne proviene dalla Farm, verdure ed erbe dal WERF FOOD GARDEN, mentre la carta dei vini propone oltre a quelli di Boschendal una selezione dei migliori vini naturali e biodinamici.

Tra le varie attività da fare a Boschendal , ci sono percorsi da effettuare in Mtb, passeggiate a cavallo, trattamenti rilassanti presso la SPA della tenuta, tour della fattoria e dei vigneti . Ovviamente anche per i bambini ci sono autentiche esperienze: THE TREE HOUSE è un centro per bambini dai 4 ai 14 anni, gestita dal team dell’azienda in qui è possibile far vivere ai bambini autentiche esperienze di fattoria, con un fitto calendario di attività.

Una delle esperienze più straordinarie a Boschendal è quella del picnic. Non mi sorprende che questa azienda sia diventata uno dei luoghi migliori dove passare qualche ora, tra prati. splendide viste e cibo sempre proveniente dalla Farm e all migliori aziende agricole della zona, sempre coltivati in maniera naturale. Non ho mai apprezzato così tanto questo genere di pranzo al sacco, come da quando vengo in Sudafrica, mi ha stupito piacevolmente come una vista panoramica, cibo e vino possono riunire famiglia e amici in una semplicità unica, speciale e genuina.

Presso il loro FARM SHOP & BUTCHERY si possono acquistare i prodotti della Farm, tra qui il Black Angus Beef, pane fresco, i prodotti dell’orto, uova , marmellate fatte in casa e locali, e una serie di altri prodotti artigianali

Boschendal è una lezione di sostenibilità e ospitalità che nel tempo ha svolto un ruolo molto importante e indelebile nella storia del Capo. Appena entrerete in questa tenuta il ricco senso della loro ereditarietà e cultura ti cattura per avvolgerti calorosamente.

Un luogo che ispira gioia, felicità e meraviglia , che celebra l’idea di una migliore qualità sia della vita che nel cibo e vino, dove prospera l’ambiente naturale, e la comunità locale.

A Boschendal accade qualcosa di davvero speciale e unico, tra frutteti, animali e la dirompente natura che la circonda.

Enjoy your life.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment moderation is enabled. Your comment may take some time to appear.